Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Sezioni
Tu sei qui: Home / Attualità / La Riserva della Biosfera Val Müstair è un nuovo membro della Rete

La Riserva della Biosfera Val Müstair è un nuovo membro della Rete

Il parco naturale fa parte della prima riserva della biosfera d’alta montagna dell’UNESCO in Svizzera

La Riserva della Biosfera Val Müstair è un nuovo membro della Rete

© Biosfera Val Müstair

La Riserva della Biosfera Val Müstair comprende il perimetro del comune di Val Müstair e si trova all’estremità orientale della Svizzera, a 1375 m s.l.m. È un parco naturale regionale di importanza nazionale e, insieme al Parco nazionale svizzero e a parte del comune di Scuol, costituisce la prima riserva della biosfera d’alta montagna dell’UNESCO in Svizzera. La popolazione della Val Müstair conta 1524 abitanti che in maggioranza parlano ancora romancio. Il clima mite, il paesaggio naturale e culturale ben conservato e l’ampia offerta per il tempo libero caratterizzano la Val Müstair. Il parco è attraversato da 325 km di sentieri per escursioni a piedi e in bicicletta.

Il simbolo di Müstair è il monastero di St. Johann dell’VIII secolo. La chiesa del monastero è la più ampia e meglio conservata testimonianza dell’architettura sacra medievale del mondo con il più grande ciclo di affreschi risalenti all’VIII e XII secolo. Il monastero, abitato da secoli da monache benedettine, è stato dichiarato patrimonio mondiale dell’umanità dall’UNESCO nel 1983.

Gli obiettivi del parco comprendono la conservazione e la valorizzazione del paesaggio e del patrimonio culturale, la conservazione di un insediamento paesaggistico tipico, la promozione di attività sostenibili nei settori del turismo, dell’economia, della mobilità e dell’energia e il rafforzamento dell’agricoltura multifunzionale attraverso prodotti di qualità. Nell’alta valle, l’80% degli agricoltori locali produce esclusivamente prodotti biologici.

L’idea originale di istituire la Riserva della Biosfera Val Müstair si basa sul modello dell’“Armonia jaura”. All’insegna di questo titolo la popolazione della valle si impegna per l’interazione tra i settori di società, cultura, natura, ecologia ed economia, in modo da preservare il prezioso habitat della Val Müstair, garantire la disponibilità di posti di lavoro sufficienti per le generazioni future, consentire alla popolazione di vivere in un ambiente favorevole e salvaguardare la natura intatta e la diversità paesaggistica.

www.biosfera.ch/de

 

 

Navigazione